Benvenuti su Workshop Giornalismo

Workshop Giornalismo 2022

Il workshop “Il giornalismo che verrà” si svolgerà a Catania dal 17 al 21 giugno 2021. Parteciperanno grandi nomi dell’informazione internazionale. È prevista formazione gratuita per under 35 e conferenze aperte alla città e ai giornalisti.Il workshop “Il giornalismo che verrà” si svolgerà a Catania dal 17 al 21 giugno 2021. Parteciperanno grandi nomi dell’informazione internazionale. È prevista formazione gratuita per under 35 e conferenze aperte alla città e ai giornalisti.

Simply enter your keyword and we will help you find what you need.

What are you looking for?

Scrivici una mail workshop@sicilianpost.it

Follow Us

Il programma del festival

Catania capitale del giornalismo. Otto giorni di dibattiti, forum e laboratori, per guardare ai mille volti dell’informazione; la sfida di mantenere un contatto con la realtà nell’era dell’intelligenza artificiale; il giornalismo d’inchiesta; il graphic journalism e le nuove forme di storytelling; ma anche approfondimenti su temi caldi della nostra attualità come la guerra in Ucraina e la questione meridionale

Workshop internazionale

IL GIORNALISMO CHE VERRÀ

4a edizione - 13 - 20 giugno 2022

Quando:
Dal 13 al 20 giugno 2022.

Dove:
Scuola Superiore di Catania, Università di Catania, Accademia di Belle Arti di Catania, Isola Catania. 

Chi può partecipare:
Il workshop è rivolto a 30 giornalisti e comunicatori al di sotto dei 36 anni di età. Possono partecipare studenti universitari, laureati e/o iscritti all’albo dei giornalisti. L’accesso ai corsi sarà possibile mediante un processo di selezione (basato su titoli e sulla produzione di un articolo giornalistico) a cura di una commissione di giornalisti, docenti universitari e esperti di comunicazione. I candidati selezionati parteciperanno a titolo totalmente gratuito.

Chi sono i docenti del corso:
L’elenco dei docenti e degli speaker del workshop, in costante aggiornamento, è disponibile su questo sito.

In cosa consiste il workshop:
Dalle tecniche di storytelling (col giornalista Guido Tiberga), alla progettazione di una piattaforma informativa (con l’UX designer del gruppo GEDI Federico Badaloni), passando per il fact-checking (col direttore di Pagella Politica Giovanni Zagni), i modelli di business per il giornalismo (con Annalisa Monfreda di Diagonal), l’individuazione delle storie (con la giornalista Ornella Sgroi), l’approccio alle Soft News (con Raffaella Silipo, responsabile spettacoli de La Stampa), la scelta delle immagini (con il visual designer Turi Distefano), la proposizione del lavoro da freelance alle redazioni internazionali (con la giornalista Laura Silvia Battaglia al-Jalal), il giornalismo investigativo (con il giornalista Matthew Caruana Galizia) e l’utilizzo degli strumenti digitali per i giornalisti (con Alberto Puliafito, Google News Lab Teaching Fellow). I 30 giornalisti e aspiranti comunicatori ammessi al corso avranno modo non solo di confrontarsi a tu per tu con alcuni dei grandi nomi dell’informazione internazionale, ma anche di cimentarsi in molteplici attività pratiche.

Elenco ammessi:
L’elenco degli ammessi verrà pubblicato su questo entro l’1 giugno 2022. I candidati selezionati dovranno confermare la loro partecipazione entro il 3 giugno.

Il festival:
Parallelamente alle attività del corso, si terrà un festival aperto al pubblico con eventi gratuiti per approfondire alcuni temi caldi del nostro tempo con protagonisti del mondo della cultura e dell’informazione.

Speaker 2022

Elenco in aggiornamento

Direttore "Rai per il Sociale"

Giornalista, direttore de "La Tarde" COPE e del quotidiano web "Paginas Digital"

Critico cinematografico e giornalista Corriere della Sera

Presidente del tribunale per i Minorenni di Catania

Founder "Diagonal" e già direttrice "Donna Moderna"

Regista e direttrice del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo

Fondatore e direttore Giffoni Film Festival

Caporedattore Macro-Desk "Cronache" del quotidiano "La Stampa"

Inviato del quotidiano "La Stampa"

Direttore Daphne Caruana Galizia Foundation

Google News Lab Teaching Fellow per l'Italia